Progetti realizzati

Contatti

I nostri uffici

Via Nazario Sauro n. 16, 00195 ROMA (RM)

}

Orari ricevimento

Mar÷Gio: 9:00 - 12:00
previo appuntamento

v

Punti di contatto

Tel. (+39) 06.88798763
Fax (+39) 06.88798763

Nel periodo 1920 – 1926 e seguenti ha ottenuto, con R.D. 30 novembre 1919 n.2318 e successivi, la concessione di alcune aree demaniali in diritto di proprietà nelle sedi di Roma, La Spezia e Taranto, ove ha costruito, con il contributo dello Stato ed i prestiti della Cassa Depositi e Prestiti un totale, di n. 305 alloggi a proprietà indivisa, come di seguito specificato:

  • ROMA 71
  • TARANTO 78
  • LA SPEZIA 156

I suddetti alloggi venivano locati a rotazione ai soci destinati nelle rispettive sedi.

Nel dopoguerra, tutti i suddetti alloggi sono stati assegnati in proprietà ai sensi nel D.P.R. 17 gennaio 1959 n. 2 e della legge 27 aprile 1962 n. 231 e successive modificazioni.

Negli anni 1980 – 2005 la Cooperativa ha costruito ed assegnato o propri soci complessivamente oltre 200 nuovi alloggi e precisamente:

TARANTO – VIALE MAGNA GRECIA


  • n. 24 alloggi a proprietà indivisa su area concessa dal Comune in diritto di superficie dotati di cantine e posti auto scoperti di pertinenza;
  • edificio unico a stecca di 7 piani fuori terra (piano terra piloty) su due scale ubicato in Via Lago di Viverone n. 1/3 e n. 1/4;
  • finanziamento, legge 492/75, art. 7, comma 3; contributo 35 anni erogato dal PROOP Puglia;
  • mutuo 35 anni della Cassa Depositi e Prestiti poi transitato all’INPDAP;
  • concessione edilizia n. 31 in data 26/2/1979;
  • ultimazione lavori in data 6/12/1980;
  • assegnazione in proprietà individuale e frazionamento del mutuo ai sensi della legge 136/99, art. 9, nel 2007.

LA SPEZIA – LOCALITA’ SARBIA

  • n. 10 alloggi a proprietà indivisa su area concessa dal Comune in diritto di superficie dotati di cantine e posti auto coperti di pertinenza;
  • edificio a stecca di 3 piani fuori terra su una scala, ubicato in Via Castellazzo, 8/G;
  • finanziamento, legge 492/75, art. 7, comma 3; contributo 35 anni erogato dal PROOP Liguria;
  • mutuo 35 anni della Cassa Depositi e Prestiti poi transitato all’INPDAP;
  • concessione edilizia n. 19 in data 20/1/1983;
  • ultimazione lavori in data 25/8/1985;
  • assegnazione in proprietà individuale e frazionamento del mutuo ai sensi della legge 136/99, art. 9, nel 2004.

LIVORNO – LOCALITA’ SCOPAIA

  • n. 10 alloggi a proprietà indivisa su area concessa dal Comune in diritto di superficie dotati di cantine e box auto coperti di pertinenza;
  • edificio a stecca di 4 piani fuori terra ed uno interrato su una scala, ubicato in Via Scozia, 5;
  • finanziamento, legge 492/75, art. 7, comma 3; contributo 35 anni erogato dal PROOP Toscana;
  • mutuo 35 anni dell’INPDAP;
  • concessione edilizia n. 111 in data 11/6/1995;
  • ultimazione lavori in data 11/5/1996;
  • assegnazione in proprietà individuale e frazionamento del mutuo ai sensi della legge 136/99, art. 9, nel 2005.

TARANTO – STATTE

  • n. 20 alloggi in proprietà individuale su area concessa dal Comune in diritto di superficie, dotati di cantine e posti auto coperti di pertinenza;
  • edificio unico di 5 poiani fuori terra ed uno interrato su 2 scale ubicato a Statte in via Teatro La Fenice;
  • finanziamento in conto capitale a fondo perduto ai sensi della legge 179/92 art. 6, con riferimento alla L.457/78, art. 19, erogato dalla Regione Puglia;
  • mutuo dell’Istituto San Paolo di Torino iniziale a 20 anni poi frazionato;
  • concessione edilizia n. 196 del 10/9/1985;
  • ultimazione lavori in data 1/8/1987

ROMA – GROTTAPERFETTA

  • n. 31 alloggi a proprietà indivisa su area concessa dal Comune in diritto di superficie dotati di cantine e posti auto coperti di pertinenza;
  • edificio a stecca di 6 piani fuori terra ed uno interrato su due scale ubicati in Via Giampiero Combi n. 48 (14 alloggi) e 58 (17 alloggi);
  • finanziamento legge 492/75, art. 7, comma 3, contributo 35 anni erogato dal PROOP Lazio;
  • mutuo 35 anni della Cassa Depositi e Prestiti poi transitato all’INPDAP;
  • concessione edilizia n. 170/C in data 10/2/1979;
  • ultimazione lavori in data 30/5/1983;
  • assegnazione in proprietà individuale e frazionamento del mutuo ai sensi della legge 136/99, art. 9, nel 2007

ROMA – MADONNETTA

  • n. 48 alloggi in proprietà individuale su area concessa dal Comune in diritto di superficie, dotati di cantine e posti auto coperti di pertinenza;
  • n.2 edifici a stecca di 3 piani fuori terra ed uno interrato su 4 scale ubicati in località Acilia, via Purificato;
  • finanziamento in conto capitale a fondo perduto ai sensi della legge 179/92 art. 6, con riferimento alla L.457/78, art. 19, erogato dalla Regione Lazio;
  • concessione edilizia n. 1323/C in data 26/9/1991;
  • ultimazione lavori in data 13/9/1993

ROMA – MASSIMINA

  • 12 alloggi a proprietà indivisa su area concessa dal Comune in diritto di superficie dotati di cantina e posti auto coperti di pertinenza;
  • Edificio a stecca di 5 piani fuori terra ed uno interrato su 1 scala ubicato in Via Pietro Rondoni, 21;
  • Finanziamento legge 492/75 art. 7, comma 3, contributo di 35 anni del Provveditorato alle Opere Pubbliche (PROOP);
  • Mutuo ventennale del Banco di Roma;
  • Concessione edilizia iniziale in data 23.10.1996 e rinnovo in data 22.12.1998;
  • Ultimazione lavori in data 20.6.2001;
  • Assegnazione in proprietà individuale e frazionamento del mutuo ai sensi della legge 136/99, art. 9, nel 2007.

ROMA – PISANA VIGNACCIA

  • n. 10 alloggi in proprietà individuale su area concessa dal Comune in diritto di superficie, dotati di cantine e posti auto coperti di pertinenza;
  • edificio a stecca su 5 piani fuori terra ed uno interrato ubicato in Via Giovanni Ponti n. 10;
  • finanziamento in conto capitale a fondo perduto ai sensi della legge 179/92 art. 6, con riferimento alla L. 457/78, art. 19, erogato dalla Regione Lazio;
  • mutuo della Banca di Roma iniziale a 20 anni poi frazionato;
  • concessione edilizia n. 390/C del 5/12/2000;
  • ultimazione lavori in data 20/6/2005;

ROMA – PONDERANO

  • n. 14 alloggi in locazione per 8 anni con opzione di cessione in proprietà con effetto differito su area concessa dal Comune in diritto di superficie, dotati di cantine e box auto coperti di pertinenza;
  • edificio a torre di 4 piani fuori terra ed uno interrato ubicato in Via ____________ ;
  • finanziamento in conto capitale a fondo perduto L. 179/92 art. 8 e L. 493/93 art. 9 e Decreto Ministeriale del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 2523 del 27/12/2001; contributo del 20% a fondo perduto del costo di costruzione erogato dalla Regione Lazio;
  • mutuo della Banca Nazionale del Lavoro iniziale a 20 anni frazionato individualmente;
  • concessione edilizia 1^ collocazione: in data 11/4/2006; 2^ collocazione (variante sostanziale): in data 11/4/2008;
  • ultimazione lavori nel 2011;
  • In autunno 2019 sono stati stipulati gli atti ricognitivi per la cessione definitiva degli alloggi al termine degli 8 anni di locazione.

ROMA – MONTE STALLONARA

  • n. 18 alloggi in locazione per 8 anni con opzione di cessione in proprietà con effetto differito su area concessa dal Comune in diritto di superficie, dotati di cantine e box auto coperti di pertinenza;
  • edificio a torre di 5 piani fuori terra ed uno interrato ubicato in Via Piscinas (loc. Monte Stallonara) ;
  • finanziamento in conto capitale a fondo perduto L. 179/92 art. 8 e L. 493/93 art. 9; contributo del 20% a fondo perduto del costo di costruzione erogato dalla Regione Lazio;
  • mutuo della Banca di Roma iniziale a 20 anni da frazionare;
  • concessione edilizia iniziale area prima collocazione in data 25/10/2004; variante essenziale per ricollocazione in data 23/5/2007;
  • ultimazione lavori nel 2011;
  • inizio locazione nel 2017